Indicazioni

I peeling usati in medicina hanno capacità sia di escomiare gli strati superficiali della cute che di stimolare il derma in profondità. Tali trattamenti sono indicati in tutte quelle situazione in cui sia utile stimolare un turnover degli strati epidermici con un contemporaneo stimolo del collagene. L’effetto è quello di una pelle luminoso ed omogenea, con riduzione delle macchie e delle rughe, le indicazioni specifiche sono:.

  • Invecchiamento cutaneo
  • Rughe sottili
  • Cute rovinata e secca
  • Cute rovinata con macchie
  • Macchie solari
  • Cicatrici da acne
  • Acne attiva

La grande versatilità dei peeling, gli ottimi risultati e l’estrema sicurezza dei prodotti rendono questo trattamento adatto a tutti. E’ comunque indispensabile avere una ottima conoscenza degli acidi da usare, le loro proprietà e i loro rischi. Oltre a questo bisogna avere molta consapevolezza del tipo di risultato che ogni sostanza potrà dare sugli specifici inestetismi e su cuti differenti.

 

 

 

 

 

pelle liscia dopo peeling

 Tecnica

In medicina estetica vengono usati molti tipi di acidi diversi, e molte soluzioni pre miscelate. In generale la tecnica non varia moltissimo tra i vari tipi di peeling.

Al paziente può essere chiesto di eseguire dei trattamenti domiciliari pre peeling per preparare la sua cute al trattamento, in ambulatorio la cute già pulita del trucco viene detersa per eliminare i lipidi di superficie e permettere al peeling di agire in modo omogeneo. A questo punto viene eseguita la seduta vera e propria che consiste nell’applicazione di uno o più strati di acido (a seconda della sostanza usata e del risultato voluto) che viene lasciato agire per un tempo prestabilito e poi viene rimosso dal medico.

A fine trattamento verranno prescritte delle creme tra cui la protezione solare e una crema lenitiva che il paziente dovrà aver cura di usare per evitare l’insorgenza di macchie.

Come agisce  il peeling e quanto dura

Il tipo di azione e di profondità a cui arriva il peeling dipende moltissimo dalla natura dell’acido, oltre che dal tempo di applicazione e dal numero di strati apposti sulla cute. In generale in medicina estetica i peeling hanno la funzione di eliminare gli strati super ficiali dell’epidermide, portando via macchie solari, impurità e rendendo la pelle omogenea e luminosa. Oltre a questo, lo stimolo infiammatorio dovuto alla permanenza per alcuni minuti della sostanza acida stimola, a livello dermico, la produzione di nuovo collagene, andando a migliorare la pelle più in profondità: rughe sottili, pori dilatati, cicatrici da acne.

La durata del trattamento e il numero di sedute dipendono dal tipo di instessimo e dal peeling eseguito.

Scrivi le tue domande

Cliccando accetti i termini Privacy Policy

.
captcha

Il Dott. Alberto Oddo visita ed esegue trattamenti di medicina estetica e trattamenti laser a Roma, Perugia e Grosseto.
Leggi di più