Indicazioni

Il trattamento sclerosante laser in medicina estetica è da riservarsi a tutti quei casi in cui la presenza di telangectasie degli arti inferiori non sia sintomo di una patologia venosa sottostante. L’indicazione corretta è quindi la presenza di telangectasie e capillari al livello della gambe in assenza di insufficienza venosa profonda.

 

 

eliminazione dei capillari gambe


 Tecnica laser per l’eliminazione dei capillari gambe.

Per l’eliminazione dei capillari gambe è necessario ricorrere ad una tecnica combinata: sclerosante in mousse iniettata con tecnica classica e laser Nd-yag. Questo trattamento garantisce la completa chiusura dei vasi trattati già in una seduta.

Il trattamento è rapido e solo leggermente fastidioso. Dopo la seduta sarà necessario indossare calze esalto compressive per alcuni giorni e presentarsi alle visite di controllo a 7 e 14 giorni dal trattamento.

Come agisce il trattamento per l’eliminazione dei capillari gambe.

Il principio su cui si basa questa terapia combinata è aggredire il capillare contemporaneamente con metodiche che lo danneggiano in modo differente così da implementare l’efficacia delle due metodiche prese singolarmente.

La sclerosante ha la capacità di infiammare la parete interna del vaso, causandone il collabimento delle pareti; il laser danneggia la parete esterna, rendendo così impossibile la guarigione del capillare e rendendo inevitabile la chiusura e il riassorbimento del vaso.

Vedi Anche:

Angiomi
Lifting

Filler

Scrivi le tue domande

Cliccando accetti i termini Privacy Policy

.
captcha

Il Dott. Alberto Oddo visita ed esegue trattamenti di medicina estetica e trattamenti laser a Roma, Perugia e Grosseto.
Leggi di più