Indicazioni

In medicina estetica, grazie all’ausilio dei più moderni macchinari laser, è possibile eliminare moltissime lesioni vascolari di natura diversa. Potendo disporre dei più importanti sistemi laser di ultima generazione è possibile rimuovere lesioni vascolari come:

  • Angiomi rubino
  • Angiomi congeniti
  • Spider nevi
  • Teleangectasie del volto

 

rimozione lesioni vascolari


 Tecnica di rimozione delle lesioni vascolari

Esistono differenti tipi di lesioni vascolari ed ognuno riconosce il suo tipo di trattamento specifico con il laser più indicato. Per essere sicuri di rimuovere correttamente l’instessimo è necessario rivolgersi a specialisti che abbiano a disposizione molti macchinari e che abbiano una grande esperienza nella rimozione delle lesioni vascolari. I principali laser necessari sono:

  • Nd-yag
  • KTP
  • Dye-laser

Come agiscono i laser per la rimozione delle lesioni vascolari.

Ogni laser ha il suo principio di funzionamento specifico, perciò anche i laser per la rimozione di lesioni vascolari sono diversi tra loro ed hanno indicazioni altamente specifiche.

In generale possiamo dire che i laser vascolari sono in grado di coagulare e distruggere i capillari grazie al fatto che l’energia emessa ha dei picchi di assorbimento molto elevati sull’emoglobina.

Questo permette di creare un danno altamente selettivo e mirato solo sulla lesione, senza danneggiare la cute e i tessuti circostanti.

Vedi Anche:

Botulino
Lifitng

Filler

Scrivi le tue domande

Cliccando accetti i termini Privacy Policy

.
captcha

Il Dott. Alberto Oddo visita ed esegue trattamenti di medicina estetica e trattamenti laser a Roma, Perugia e Grosseto.
Leggi di più